Come vedere le modifiche al sito prima della propagazione dei dns

Nel caso in cui non si abbia a disposizione uno spazio di staging, con un url o indirizzo ip, ma si debba utilizzare uno spazio in web hosting è possibile mettere verificare il funzionamento del sito prima che tutti i server dns siano aggiornati con il nuovo indirizzo.

Configurazione del file hosts Su ogni pc è presente un file denominato hosts (senza estensione) che permette di forzare la risoluzione di un dominio verso un indirizzo ip specifico, scavalcando i server DNS.

  • Windows: il file hosts è in C:\windows\system32\drivers\etc\
  • UNIX-like: (Linux, UNIX, etc) il file hosts è in /etc/
  • macOS: il file hosts è in private/etc/

Modificare il file hosts Caricare il file hosts in notepad++ ed inserire una riga con l’ indirizzo ip del piano hosting associato al dominio es:

194.242.xxx.xxxx www.nomesito.estensione

dopo le modifiche salvare e chiudere il file hosts senza estensione (altrimenti le modifiche non avranno effetto)

Nota: Se il file hosts è in sola lettura, non è chiaramente possibile modificarlo o salvarlo, deselezionare quindi l’ attributo in “sola lettura” dalle proprieta’ del file.